lunedì 17 settembre 2018

Monarchia, Nobiltà e Tradizione

Monarchia, Nobiltà e Tradizione


Mandilosani Lali Panchulidze Aznauri (vice presidente di Aristocrazia Europea e rappresentante della Real Casa Bagrationi Imeretinsky di Georgia) con Stanislao Dumin (araldo ufficiale della Associazione della Nobiltà Russa e della Casa Imperiale Romanoff di tutte le Russie). I Panchulidze sono una antica famiglia ortodossa caucasica (Patrizi di Bisanzio, Nobili del Regno di Imereti, Cavalieri Templari, Nobili del Regno di Georgia,  Generali, poi Conti e Governatori dell'Impero Russo).

domenica 9 settembre 2018

Grave lutto in Aristocrazia Europea...



Roberto Jonghi Lavarini e tutta Aristocrazia Europea piange e prega per la carissima amica e consocia, Architetto Donna Barbara dei Conti Delitala, fra i primi ad aderire ad Aristocrazia Europea, orgogliosa sarda fedele alle sue tradizioni, intelligente e schiva, dolce e paziente ma assolutamente determinata, prematuramente scomparsa, dopo una lunga malattia. Lascia su questa terra un figlio piccolo ed il marito, Nobile Cav. Ing. Giovanni Polito (dei Conti Piromallo di Montebello), nostro carissimo amico e socio. Ad entrambe le famiglie, unite nel dolore, le nostre affettuose condoglianze.

Nuove adesioni internazionali ad Aristocrazia Europea.


Nuove adesioni internazionali ad Aristocrazia Europea, il nostro caloroso benvenuto: alla nobildonna portoghese Andreia Teixeira da Cunha, al conte siciliano Edoardo Gullotto di Alkantara, al duca francese Luc Louis Chapelle de Valmont ed al principe romano Urbano Colonna di Paliano


Il presidente di Aristocrazia Europea, Ezra Foscari Widmann Rezzonico, con la vice presidente con delega ai rapporti internazionali ed al dialogo ecumenico, Mandilosani Lali Panchulidze Aznauri, il vice presidente con delega alla organizzazione, Roberto Jonghi Lavarini, al socio d'onore, Patrizio Tomassini Paternò Leopardi, ed al membro della commissione esteri, Gianfranco Guerra.